IL SITO E' IN TOTALE RIFACIMENTO. LAVORI IN CORSO!!
NEL FRATTEMPO GIUNGA A TUTTI UN SINCERO AUGURIO
DI BUON NATALE E STREPITOSO 2018!!

WALKABOUT LITERARY AGENCY

seguici_su_facebook

twitter_seguici

seguici flickr

chi è on line..

 8 visitatori online
Tot. visite contenuti : 261593

Cerca nel sito


PASSIONE, LIBERTA', EMOZIONE. ORC WORLD CHAMPIONSHIP 2013

 

 

 

 

Passione, Libertà, Emozione. Sono queste le tre parole che potrebbero sintetizzare lo spirito dell’Orc International World Championship 2013: Passione per la sfida, l’avventura, la competizione sportiva; Libertà come elemento intrinsecamente legato al mare, da secoli e secoli; Emozione, di esserci e di vincere.

Nel 2013 i Campionati Mondiali di Vela d’Altura, organizzati dai Circoli Nautici della Marina Dorica, si sono svolti a due passi dalle falesie e dal verde rigoglioso della Riviera del Conero, in quella Ankon che fu terra di Greci e poi importante porto marittimo. 120 le imbarcazioni provenienti da tutto il mondo, compreso il lontano Brasile; 1500 partecipanti tra armatori ed equipaggi; 30.000 metri quadrati di vele spiegate, per un totale di otto giorni intensi e indimenticabili. Un evento di portata internazionale che segue la scia di una sempre maggiore celebrità ormai raggiunta dallo sport velico – più di due milioni di persone lo praticano nel nostro Paese e uno su cinque ha voluto sperimentare un’esperienza in barca a vela almeno una volta nella vita – anche grazie all’America’s Cup e alle tante iniziative che interessano questo affascinante sport.

L’Italia, con i suoi quattro mari, è attualmente Campione del Mondo di Vela d’Altura: nessuna città meglio di Ancona, capoluogo della regione Marche, avrebbe quindi potuto fungere da splendida cornice per una competizione in grado di mettere a confronto i più grandi nomi della vela: armatori, timonieri, equipaggi, ma anche semplici appassionati, professionisti, sponsor. Un’intera settimana di gare e regate, che quest’anno hanno visto trionfare le imbarcazioni Hurakan di Marco Serafini nel Gruppo A e Scugnizza di Vincenzo De Blasio nel Gruppo B.

Accanto alle sfide in mare aperto non è mancato un fitto calendario di eventi a terra, a cominciare dalla raffinata Azimut Wealth Management Gala Dinner, che ha avuto luogo nel suggestivo contesto della Mole Vanvitelliana. Questo libro, offerto in omaggio da Azimut Wealth Management a tutti gli armatori partecipanti, vuol essere un modo per ricordare quei momenti magici, attraverso una raccolta di scatti fotografici realizzati da Andrea Carloni, testi della scrittrice Chiara Giacobelli e impaginazione grafica a cura di ADV Creativi di Carlo Mancini. In nome di quella Passione, Libertà ed Emozione che costituiscono il cuore vivo di qualunque arte.

 

Limited edition in italiano ed inglese